Cerca
  • Enrico Schettino

Tokyo è più vicina, se la conosci

Aggiornato il: 12 mag 2019


Un viaggio in Giappone è quell'esperienza che tutti vogliono fare, attratti da una stupenda realtà lontana.

Per dare giusti consigli a chi vuole andarci in vacanza e per far comprendere meglio questo mondo, da cui dovremmo tutti apprendere tanto, ho riassunto alcuni consigli pratici.

Notizie fondamentali prima di partire

- D'inverno fa freddo, d'estate fa caldo, esattamente come da noi, forse in modo un po' più amplificato. Il clima e' paragonabile a quello di Milano.

- l'euro sta perdendo un po' valore, ora 1 euro corrisponde  a circa 125 yen

- non tutti conoscono l'inglese, ma quasi ovunque ci sono segnaletiche in inglese

Partiamo dall'arrivo

Per andare dall'aeroporto di Narita al centro di Tokyo il prezzo è circa di 3000Yen, sia utilizzando l'autobus sia utilizzando il treno Narita Express.

Se volete andare anche a Kyoto, Osaka, e fino ad Okinawa, conviene fare il Japan Rail Pass.

Costa un bel po, ma serve sia fuori Tokyo che in città al posto della metro. Il biglietto si paga giornalmente, puoi prenderlo per quanti giorni vuoi.

In aeroporto prendete anche la Wifi pocket. Utilissima e prende benissimo, costa circa 10 euro al giorno e ci si può collegare con più dispositivi. Prenotatela da prima, ma ci sono tanti desk anche in aeroporto che le affittano.

La metro potrà sembrarvi assurda, ma dopo poco capirete come funziona, e non e' difficile se avete sempre con voi una mappa.

tenete sempre a mente alcune cose:

- ogni linea ha un colore, ed ogni colore ha dei numeri progressivi che indicano le varie fermate

- un quartiere puo avere varie fermate, ed ogni fermata ha varie uscite: se sbagliate uscita, anche se avete indovinato la fermata, potreste non trovare la vostra meta.

- non esiste un'unica compagnia, ma varie, per cui anche i biglietti sono differenti: le più comuni sono la "tokyo metro line" e la "toei line" che racchiudono varie linee, la loro combinazione giornalmente costa 1000 yen. Poi c'e la jr, usufruibile anche se avete preso il Japan rail, che circumnaviga la città, ma si puo anche evitare usufruendo delle prime due, e poi c'è La linea per raggiungere odaiba, che e' una linea a parte.



15 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

© ENRICO SCHETTINO - Homemade